Seleziona una pagina

TRANSARCHITECTURE – alla ricerca della simultaneità

Il termine transarchitettura è ormai obsoleto. Tuttavia, per le ragioni descritte in questo post, rappresenta, a mio avviso, un momento straordinario nella ricerca architettonica che, nel decennio compreso tra la fine degli anni ’80 e la fine degli anni...

POSTMODERN 4 DUMMIES

Il termine Postmoderno (e il suo femminile Postmodernità) aleggia ancora nelle cronache artistiche e letterarie (e anche in alcune critiche) della nostra contemporaneità. Il significato è così vasto (e per alcuni ancora impreciso) da suscitare incomprensioni e...

BILBAO EFFECT – museografia vs urbanistica

Colazione a Bilbao, guardando a nord. Durante le riunioni del dottorato di ricerca in Composizione Architettonica (a Venezia) capitava che ci dessero un tema di studio per giornate di lavoro in sede plenaria, in modo che le ‘scuole’ degli atenei afferenti...

MAXXI, il segno senza scrittura

Il museo che Zaha Hadid ha realizzato a Roma, in via G. Reni, a pochi passi da Nervi e Piano, è un bel museo contemporaneo. Si può pagare un biglietto anche solo per visitare il museo stesso (come già mi è accaduto per l’estensione del museo ebraico di Libeskind...