Seleziona una pagina

MORFOGENESI, architettura tra in-differenza e in-estetismi

Ho riletto dopo molto tempo la trascrizione di un vecchio intervento di Giancarlo De Carlo all’università di Melbourne. Era il 1972, e De Carlo preconizzava l’inutilità dell’architettura nello sviluppo urbano.I principali tentativi italiani di...

BE CITY SMART!, riattivazione del valore urbano

Windows on the Highline, NYC (E. Lain)Temo sempre la facilità della metafora, così come la violenza della verità. Il valore sembra stare nel mezzo, in qualche modo: deve poter essere massimamente condivisibile (con il rischio di divenire convenzionale e dunque...

GHOSTS vs SOULS, architettura come atto politico (to L. Woods)

Lebbeus Woods (31 maggio 1940, 30 ottobre 2012) era solitamente incluso tra gli architetti decostruttivisti, e quasi sconosciuto al di fuori del mondo universitario, nonostante  sia abbastanza evidente la sua influenza formale su architetti come Thom Mayne...